Copyright ©2020 by Guardini Ingegneria

1/3

L'immobile oggetto dell'intervento è una classica costruzione anni '70, che caratterizza molte delle aree periferiche dei paesi del nord Italia.

Il progetto ha previsto dapprima una riorganizzazione planivolumetrica dell'immobile, con la sopraelevazione di un piano e la riorganizzazione degli spazi interni. 

Successivamente sono stati definiti e analizzati tutti i punti critici dell'involucro, andando a definire una corretta metodologia d'intervento punto per punto.

La corretta sinergia tra involucro e impianto, ha fatto si che il livello si efficienza raggiunta fosse paragonabile, se non superiore, a molti edifici realizzati ex novo.

Si è raggiunta una riduzione di ben 8 volte!

Grazie al  lavoro di squadra tra i tecnici coinvolti e la preparazione delle maestranze si è riusciti a raggiungere molto velocemente e con costi definiti l'obiettivo fissato del cliente.

Nel suo complesso l'intervento dimostra come, seguendo tutti i criteri di una corretta progettazione, sia possibile rendere altamente efficiente, anche quel tessuto urbano decisamente energivoro.

Riqualificazione da Classe A